Salvaprato ERBY è una griglia modulare in plastica per esterni che consente di realizzare pavimentazioni carrabili con finitura a prato con grande vantaggio sotto il profilo estetico, funzionale, ecologico ed economico.

Salvaprato ERBY con la sua particolare struttura protegge, in qualsiasi condizione atmosferica, il manto erboso dalle sollecitazioni prodotte dal passaggio e dalla sosta degli automezzi e allo stesso tempo favorisce la crescita e la radicazione naturale del prato.

Il principio è quello di armare la superficie naturale del terreno con delle griglie a struttura cellulare molto robuste in cui la cotica erbosa, rimanendo alcuni mm al di sotto delle pareti verticali della pavimentazione, viene protetta dallo schiacciamento.
Facile ed intuitivo da posare grazie al semplice sistema di aggancio maschio/femmina, permette di approntare grandi superfici in poco tempo.
Salvaprato ERBY è disponibile nel colore verde.

VANTAGGI

Con Salvaprato ERBY si ottiene un consolidamento del terreno immediato che può essere immediatamente utilizzato dai veicoli e che necessita solo delle normali cure colturali. Inoltre, la possibilità di avvalersi di zone erbose nei centri urbani permette la creazione di spazi verdi, habitat naturali di insetti e piccoli animali.

Salvaprato ERBY consente elevati valori di resistenza alla compressione in funzione della tipologia del terreno sottostante, del sottofondo e dei relativi spessori.

Sono intuitivi i vantaggi estetici, funzionali ed ecologici che questa pavimentazione offre: una superficie a prato lascia filtrare in maniera naturale le acque meteoriche nel terreno, rispettando l’equilibrio idrogeologico del sito. Durante il periodo estivo, inoltre, non produce indesiderati effetti termici legati al surriscaldamento delle superfici sigillanti come quelle in asfalto.
La superficie ricoperta dall’erba in Salvaprato ERBY è pari a circa il 90% e concorre tutta al drenaggio dell’acqua piovana.

APPLICAZIONI

Salvaprato ERBY è la griglia a disegno alveolare che consente di realizzare:
superfici d’accesso per autovetture ed automezzi gommati, aree di posteggio pubbliche e private, piste ciclabili e percorsi pedonali, percorsi per campi da golf e impianti sportivi, piazzole attrezzate (area gazebo, area barbecue, ecc.), giardini ornamentali, protezione del prato, sostegno per l’usura in prossimità degli spazi ricreativi e nella porzione sottostante le panchine, consolidamento di terreni in pendenza per contrastare fenomeni di dilavamento ed erosione, superfici provvisorie, su terreni di fortuna, per manifestazioni varie (fiere, mercatini, teatri tenda, ecc.), piazzole rimovibili per camper, roulotte, rimessaggi vari, ecc., superfici di contorno al tronco degli alberi, eliporti e piste per ultraleggeri, protezione della superficie a prato dai danni provocati dalla vivacità degli animali (cani, ecc.), senza pericolo per gli stessi, giardini pensili, coperture per tetti piani e terrazzi a protezione dello strato di impermeabilizzazione.

Con Salvaprato ERBY è possibile ottemperare vincoli di carattere urbanistico, rendendo funzionali aree che per precetto devono essere destinate a verde.

In presenza di superfici in pendenza è molto importante considerare il coefficiente di aderenza. Per tale motivo, ipotizzando